Il Leap Second bug in Linux

Durante lo scorso weekend, è avvenuta una cosa davvero particolare: la notte tra il 31 giugno e il 1 luglio è stato “aggiunto” un secondo per allieare l’orario ai movimenti rotativi della terra.
La cosa è passata abbastanza in sordina, però il Leap Second bug ha fatto molti più danni del più famoso Millennium Bug.
E’ stata colpita ReddIT, Mozilla, StumbleUpon, Yelp, FourSquare, LinkedIn… ma pure i miei server!
Il bug si manifesta con un aumento del carico di lavoro di taluni processi che arrivano a saturare la capacità del server: nel mio caso si è trattato di tutto il “pacchetto” OpenNebula che con i suoi processi Ruby ha saturato la capacità del cloud controller.
Le possibili soluzioni sono due: il classico riavvio oppure, nel caso in cui non sia conveniente riavviare il server, lanciare il comando:

date -s "$(LC_ALL=C date)"

e riavviare i processi che stanno saturando la CPU del server.