Aggiorniamo VMWare ESXi dalla 4.0 alla 4.1update1

In questo articolo spiegherò come aggiornare VMWare ESXi dalla versione 4.0 alla 4.1 update 1 usando la console SSH.

Innanzi tutto, per procedere con questa modalità di aggiornamento, è necessario abilitare l’accessio SSH a VMWare ESXi come spiegato in questo articolo.

Quindi procedere al download del pacchetto upgrade-from-esxi4.0-to-4.1-update01-348481.zip dal sito ufficiale di vmware e scopattare il file all’interno del proprio PC in una directory chiamata “upgrade”.

Ora collegarsi all’host VMWare tramite il vSphere Client, click sulla tabella “Summary” dell’host e click col pulsante destro del mouse sul datastore e scegliere “Browse Datastore…”

Una volta aperta la finestra, scegliere “Upload file to datastore” -> “Upload folder” e scegliere la direcory con i file scompattati all’interno del proprio PC.

Chiudere la finestra del Browse Datastore e, infine, dalla tabella “Summary” dell’host scegliere “Enter Maintenance Mode”.

Ora colleghiamoci in SSH all’host VMWare per lanciare il processo di aggiornamento.

I comandi da lanciare sono:

cd /vmfs/volumes/datastore1/upgrade

dove datasore1 è il nome del datastore nel quale è stato fatto l’upload e upgrade è il nome della directory caricata precedentemente;

esxupdate update –m metadata.zip

A questo punto inizierà il processo di aggiornamento vero e proprio.

Al termine del processo, verrà richiesto di riavviare il sistema. Fatelo e accedete nuovamente attraverso il vSphere Client per verificare il corretto aggiornamento. Ricordatevi a questo punto di uscire dal Maintenance Mode.